Il forfettario può dedursi i costi legati a coronavirus?

Nei prossimi mesi, se vorranno continuare a lavorare, anche le piccole partite IVA dovranno sopportare i costi per la riapertura...

Penso ai piccoli negozi, agli uffici dei professionisti o degli agenti immobiliari, che dovranno sanificare i loro locali, installare paratie in plexiglas, e fare tutto quello che i vari regolamenti imporranno.
Ma anche chi non ha una sede avrà sicuramente dei costi aggiuntivi, basti pensare all'acquisto di mascherine, di guanti o di gel igienizzanti.

Tornando alla domanda iniziale: il forfettario può dedursi i costi legati al coronavirus? In condizioni normali la risposta sarebbe stata: “no, chi è in regime forfettario non può dedursi analiticamente i costi”, ma l’articolo 30 del decreto liquidità ha creato un credito di imposta pari al 50% per le spese di sanificazione e per l’acquisto di dispositivi di protezione anche individuali per il 2020.

In pratica cosa significa?
Significa che il contribuente forfettario che nel 2020 spenderà 400 euro per costi legati al cornavirus avrà un credito di imposta di 200 euro. Quindi tecnicamente non potrà togliere la spesa dal reddito ma potrà decurtare la cifra di 200 euro direttamente dalle tasse.

Mi immagino già i tuoi commenti “altro che tasse sul reddito qui non si incassa nulla e le nostra tasse saranno zero”.
È vero, ma ti rammento che un credito di imposta non deve essere necessariamente usato per pagare le tasse della dichiarazione dei redditi, ma per esempio:
. l’INPS
. l’IMU
. la tassa rifiuti di casa tua (TARI)
. una cartelle esattoriale, se hai qualche sospeso con ex equitalia.

Quindi il mio consiglio è fatti fatturare tutte le spese legate al coronavirus e mi raccomando fatti fare la fattura elettronica, in questo modo Forfettapp sarà in grado di acquisire i dati dalle fatture e calcolarti il credito di imposta.
Lo sviluppo software è già al lavoro….

Lo staff di ForfettApp

(articolo aggiornato al 23 aprile 2020)

Se hai delle domande, iscriviti al gruppo: noi di forfettapp



Iscriviti alla newsletter!

Notizie sul mondo dei forfettari e su ForfettApp. Gratis, nella tua casella di posta.


Scarica la versione gratuita di ForfettApp

ForfettApp